Buddhachannel

Editoriale

Le Sei Concordie - Thich Nhat Hanh

Le 21 marzo 2016, di Buddhachannel Italia

le Sei Concordie Dopo avere visto come i monaci Anuruddha, Kimbila e Nandiya convivevano in armonia, il Buddha pronunciò le Sei Concordie, i principi per essere felici insieme agli altri: "Bhikkhu, la natura di una comunità è l’armonia, che si ottiene seguendo questi principi: condividere uno spazio comune, sia una casa o una foresta; condividere i doveri essenziali della giornata; osservare i precetti insieme; pronunciare parole che creino armonia, astenendosi da quelle (...) segue

Umorismo

Zem — Fastoche

plus d articles



Records della settimana

La storia d’Avishahya l’invincibile

Fu per il buon Karma di un ricco mercante che il Bodhisattva nacque, molto (...)


La storia del sacrificio

Si racconta che, molto tempo fa, il Bodhisattva nacque in una grande (...)


La storia della tigre affamata

Molti anni fa il Bodhisattva nacque nella famiglia di un ricco e potente (...)


Foto del giorno

par Buddhachannel Fr.


Evénement

Festival Dell’Oriente

Esplorare l’Universo d’Oriente Esplorare l’Universo d’Oriente Immergersi nelle culture e nelle tradizioni di un Continente sconfinato. Il 31 Ottobre e l’1 e 2 Novembre al complesso fieristico Carrarafiere, torna la magia dell’Oriente. Dopo l’ennesimo straordinario successo della sesta e settima edizione, tenutesi rispettivamente a Milano e, per la prima volta, a Roma, Il Festival torna a Carrara, nella sua sede d’origine, per la ottava edizione. Mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, (...) segue


Annuario

IL Centro MILAREPA

Il Centro Milarepa è un’associazione di culto, studio e meditazione Buddhista Vajrayana fondata dal Ven. Lama Kalu Rinpoche nel 1980, nell’ambito della Scuola Kagyùpa (letteralmente: "La linea della tradizione orale"), la tradizione tibetana la cui guida spirituale è S.S. Gyalwa Karmapa. Il Maestro residente è il Ven. Sciatrul Rimpoche a cui è stata affidata la direzione spirituale del Centro dal Ven.Lama Giang Giub Sondup (Lama residente dal 1982 al 2006). Il Centro Milarepa promuove la (...) segue

Ultimo autore

Buddhachannel Italia

Buddhachannel é una web TV al servizio del Dharma, Sangha e di tutti i (...) segue


Articoli e Conferenze

Il mandarino della presenza mentale - di Thich Nhat Hanh

Il mandarino della presenza mentale da "Vita di Siddharta il Buddha" di Thich Nhat Hanh Sujata, portandogli il cibo a mezzogiorno, vide Siddharta seduto sotto il pippala, radioso come il mattino. Il volto e il corpo emanavano pace, gioia ed equanimità. Cento volte l’aveva veduto sedere sotto il pippala in dignità e maestosità, ma oggi aveva qualcosa di diverso. Mentre lo guardava, Sujata sentiva svanire pene e preoccupazioni. Una felicità fresca come la brezza primaverile le colmò il cuore. Sentì di non avere bisogno e di non desiderare nient’altro di quello che c’era, che tutto nell’universo era buono e benevolo, e che nessuno doveva temere o disperarsi mai più. Fece alcuni passi e depose il (...) segue


Testi fondamentali

Shantideva - Bodhisattvacharyavatara V : Custodia dell’introspezione (Versi 56-109)

Shantideva - Il Bodhicaryavatara Capitolo V : Custodia dell’introspezione 56. ONU-afflitto dai desideri reciprocamente incompatibili della gente insensata, dotati di pietà, sapente che sono come questo in conseguenza del presentare delle loro afflizioni mentali, 57. Sempre ricorrendo alle cose irreproachable per me e ad altre, effettuerò esente la mia mente da orgoglio, come un’apparizione. 58. Ricordo continuamente del quello dopo che un tempo molto il meglio dei momenti di svago è stato raggiunto; Manterrò questa mente incrollabile, come Sumeru. 59. Si non obietta quando il corpo è trascinato qui e là dagli avvoltoi che coveting la relativa carne. Allora perché ora agisca (...) segue


Buddhismo

Buddhismo zen e pratica scientifica - 4. Siparietto epistemologico, con un’applicazione al Boeing 747 di Hoyle

Buddhismo zen e pratica scientifica Un approccio sostenibile al dialogo fra religione e scienza 4. Siparietto epistemologico, con un’applicazione al Boeing 747 di Hoyle Luigi Cerruti Università di Torino e-mail: [email protected] Il tema della nostra giornata di studio mette in evidenza la pluralità delle esperienze religiose (religioni), ma fa altrettanto con le discipline scientifiche e invita a discutere di scienze. Avendo per molti anni insegnato chimica agli studenti di fisica, ed avendo interagito con fisici e storici della fisica (in particolare storici che sono fisici di formazione), posso affermare con una certa tranquillità che la chimica rimane una disciplina (...) segue

Ultimo articolo

La Nobile e Sacra Luce Dorata (2/5) - Capitolo I - Prologo

La Nobile e Sacra Luce Dorata Discorso del Grande Veicolo CAPITOLO Primo Prologo Mi prostro a tutti i buddha del passato, del presente e a quelli che non sono ancora apparsi, ai bodhisattva, ai pratyekabuddha e agli arya sravaka. Così una volta udii. Il Buddha si trovava sul Picco dell’Avvoltoio, assorto nella profonda sfera dei fenomeni. Mentre così dimorava, il Tath›gata, attorniato da supremi bodhisattva puri e immacolati, espose il Re della Raccolta di Sutra, straordinariamente profondo da ascoltare e profondo da contemplare, il SÒtra della Sacra Luce Dorata, che qui esporrò. Esso fu benedetto dall’ispirazione dei buddha delle quattro direzioni: Akhobhya a est, Ratnaketu a sud, (...) segue