Buddhachannel

Editoriale

Le Sei Concordie - Thich Nhat Hanh

Le 21 marzo 2016, di Buddhachannel Italia

le Sei Concordie Dopo avere visto come i monaci Anuruddha, Kimbila e Nandiya convivevano in armonia, il Buddha pronunciò le Sei Concordie, i principi per essere felici insieme agli altri: "Bhikkhu, la natura di una comunità è l’armonia, che si ottiene seguendo questi principi: condividere uno spazio comune, sia una casa o una foresta; condividere i doveri essenziali della giornata; osservare i precetti insieme; pronunciare parole che creino armonia, astenendosi da quelle (...) segue

Umorismo

Zem — Fastoche

plus d articles



Records della settimana

La storia d’Avishahya l’invincibile

Fu per il buon Karma di un ricco mercante che il Bodhisattva nacque, molto (...)


La storia del sacrificio

Si racconta che, molto tempo fa, il Bodhisattva nacque in una grande (...)


La storia della tigre affamata

Molti anni fa il Bodhisattva nacque nella famiglia di un ricco e potente (...)


Foto del giorno

par Buddhachannel Fr.


Evénement

Festival Dell’Oriente

Esplorare l’Universo d’Oriente Esplorare l’Universo d’Oriente Immergersi nelle culture e nelle tradizioni di un Continente sconfinato. Il 31 Ottobre e l’1 e 2 Novembre al complesso fieristico Carrarafiere, torna la magia dell’Oriente. Dopo l’ennesimo straordinario successo della sesta e settima edizione, tenutesi rispettivamente a Milano e, per la prima volta, a Roma, Il Festival torna a Carrara, nella sua sede d’origine, per la ottava edizione. Mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, (...) segue


Annuario

Istituto Italiano Zen Soto Shobozan Fudenji

L’Istituto Italiano Zen Sôtô Shôbôzan Fudenji, Ente di culto riconosciuto con D.P.R. in data 5.7.1999 (G.U. 23.9.1999), è stato costituito nel 1984 per sostenere e promuovere lo sviluppo della missione che ha il suo centro propulsore nel Tempio Shôbôzan Fudenji. Aderisce all’Unione Buddhista Italiana (U.B.I.). L’Istituto è il soggetto giuridico rappresentativo degli interessi morali e patrimoniali della Comunità religiosa. Lo statuto dell’Ente delinea un ordinamento plasmato, anche nei suoi (...) segue

Ultimo autore

Buddhachannel Italia

Buddhachannel é una web TV al servizio del Dharma, Sangha e di tutti i (...) segue


Articoli e Conferenze

Il metodo educativo di Kobo-Daishi

In questo momento in Giappone il problema dell’educazione è molto grave: sono tantissimi i giovani e soprattutto i ragazzi che vivono in modo disordinato. Gli educatori perciò hanno il grande problema di tentare di capire come possono affrontare questa difficoltà. Ma cosa vuol dire "antica saggezza"? Noi oggi viviamo in un grave dilemma: la cultura moderna è fortemente materialista e siamo tentati da essa, mentre ne riconosciamo tutta l’insufficienza. Che cosa è, dunque, la saggezza? Non soltanto dal punto di vista religioso, ma in ogni cosa "saggezza" vuol dire Grazia, cioè pensare agli altri come a se stessi; perciò significa grazia per sé e per gli altri, senza differenza. La saggezza (...) segue


Testi fondamentali

Shantideva - Bodhisattvacharyavatara VII : Perfezione di zelo (Versi 1-38)

Shantideva - Il Bodhicaryavatara Capitolo VII : Perfezione di zelo 1. Quindi, uno chi ha pazienza dovrebbe coltivare lo zelo, perché svegliandosi è stabilito con zelo e là è merito senza zelo, appena poichè non ci è movimento senza vento. 2. Che cosa è zelo? È entusiasmo per virtù. Che cosa sarebbe la relativa antitesi? È bradipo spiritoso, aderente al biasimevole, alla apatia ed al self-contempt. 3. Il bradipo spiritoso risulta da indolence, dedicantesi in i piaceri, sonno ed avente bisogno per lounging intorno a dovuto un la apatia verso le miserie del ciclo dell’esistenza. 4. Sentito fuori dai cacciatori, le afflizioni mentali, avete entrato nella trappola della rinascita. (...) segue


Buddhismo

Mantra Healing Tibetano

Il Mantra è una forma di guarigione che risale all’antichità. I Mantra descritti in seguito provengono delle antiche tradizioni mediche e spirituali Tibetane. Sono mantra profondamente efficaci, semplici da usare ed immediatamente accessibili a tutti, indipendentemente dall’età, dal sesso, e dal retroterra culturale e spirituale. Questo è il sito ufficiale del Mantra Healing Tibetano, come insegnato e trasmesso dal Dr. Nida Chenagtsang. Questi mantra sono stati trasmessi, a loro volta, al Dr. Nida, come parte di una lunga tradizione orale e scritta, proveniente, in gran parte, dal lignaggio dei Ngakpa, dei quali il Dr. Nida è un detentore diretto di lignaggio. Lo scopo di questo sito è di (...) segue

Ultimo articolo

La Nobile e Sacra Luce Dorata (2/5) - Capitolo I - Prologo

La Nobile e Sacra Luce Dorata Discorso del Grande Veicolo CAPITOLO Primo Prologo Mi prostro a tutti i buddha del passato, del presente e a quelli che non sono ancora apparsi, ai bodhisattva, ai pratyekabuddha e agli arya sravaka. Così una volta udii. Il Buddha si trovava sul Picco dell’Avvoltoio, assorto nella profonda sfera dei fenomeni. Mentre così dimorava, il Tath›gata, attorniato da supremi bodhisattva puri e immacolati, espose il Re della Raccolta di Sutra, straordinariamente profondo da ascoltare e profondo da contemplare, il SÒtra della Sacra Luce Dorata, che qui esporrò. Esso fu benedetto dall’ispirazione dei buddha delle quattro direzioni: Akhobhya a est, Ratnaketu a sud, (...) segue