Buddhachannel

Nella stessa categoria

18 juillet 2016, par Stefania Mitrofan

Mahajanaka Jataka

18 July 2016

Mahajanaka Jataka










Instagram





Rubriche

Dhammapada, Tra storia e leggenda

lunedì 21 marzo 2016

Langues :

Tutte le versioni di questo articolo: [Deutsch] [italiano] [Nederlands]

Il Dhammapada, il ’cammino dei dharma’, è una traccia di questo insegnamento. Nell’intero vastissimo canone delle scritture buddiste, non abbiamo nulla che possiamo indicare con certezza come testuali parole del Buddha. Ma non c’è dubbio che questi testi, consegnati alla scrittura parecchio tempo dopo la morte dei maestro, riflettono lo sforzo devoto dei discepoli diretti e di quelli delle generazioni successive, di tramandare il più fedelmente possibile le parole del Buddha. Significativamente certi testi cominciano con le parole: «Così ho udito ... » É una locuzione che esprime insieme lo sforzo di fedeltà e l’umiltà di chi riferisce. Non ’così ha detto Buddha’, ma ’così ho udito’. Fra il messaggio che viene dalla dimensione al di là della mente e quello che la mente è in grado di ricevere e di capire c’è uno iato: «Così ho udito ... »



Il Dhammapada è dunque un ’così ho udito’. É una raccolta, compilata parecchi anni dopo la morte di Buddha (probabilmente fra uno e quattro secoli), di aforismi tramandati e ricordati come parole del maestro. Non contiene nulla delle elaborate discussioni e narrazioni che caratterizzano i testi più estesi, Qui troviamo solo lapidarie e spesso poetiche affermazioni ed esortazioni, raccolte per temi (la consapevolezza, la mente, la gioia, il piacere, l’ira, eccetera). Questi ’temi’ sono a volte solo metafore ricorrenti (i fiori, le migliaia, l’elefante); a volte è solo la presenza di una certa parola a giustificare la collocazione di un aforisma entro un certo tema. Non si può dire dunque che si tratti di una raccolta veramente organica. A volte, inoltre, è lecito supporre che strati di interpretazioni successive si siano sovrapposti a ciò che ’è stato detto’.

Ciononostante questa piccola raccolta contiene un tesoro inestimabile, ci comunica qualcosa del sapore dell’insegnamento di quest’uomo straordinario. In essa forse più che in ogni altro testo abbiamo la sensazione che Buddha stia parlando a noi direttamente, per ’ammonirci, guidarci, distoglierci dall’errore’. Ed è probabilmente questa qualità che ha fatto di questo libricino forse il più amato e il più letto dell’intero canone buddista.


Clicca qui per trovare i 26 capitoli del Dhammapada :

Dhammapada - I. Yamaka-vagga : Versi gemelli
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article11382

Dhammapada - (Dhp 2). Appamadavagga: La consapevolezza
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article11386

Dhammapada - (Dhp 3). Cittavagga: La mente
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article11503

Dhammapada IV : Fiori
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15090

Dhammapada V : L’inconsapevole
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15087

Dhammapada - VI. Pandita-vagga : Il saggio
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15017

Dhammapada VII : L’illuminato
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15083

Dhammapada VIII : Migliaia
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15080

Dhammapada IX. : Il male
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15077

Dhammapada X. Dandavagga : La violenza
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15020

Dhammapada XI. : La vecchiaia
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15074

Dhammapada XII : Te stesso
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15063

Dhammapada XIII : Il mondo
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15059

Dhammapada XIV. Buddha-vagga : Il risvegliato
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15013

Dhammapada XV. Sukha-vagga : La gioia
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15040

Dhammapada XVI. Piya-vagga : Il piacere
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15052

Dhammapada XVII. Kodha-vagga : L’ira
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article14998

Dhammapada XVIII. Mala-vagga : L’impurità
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15031

Dhammapada XIX. Dhammattha-vagga : Il seguace del dharma
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15039

Dhammapada XX. Magga-vagga : Il cammino
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15037

Dhammapada XXI. Pakinnaka-vagga : Versi vari
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15021

Dhammapada XXII. Niraya-vagga : La caduta
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15026

Dhammapada XXIII Naga-Vagga – L’elefante
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15053

Dhammapada XXIV – Tanha-Vagga – La bramosia
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15054

Dhammapada XXV – Bhikkhu-Vagga – Il bhikshu
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15049

Dhammapada XXVI – Brahmana-Vagga – Il bramino
http://www.buddhachannel.tv/portail/spip.php?article15045


Fonte : www.guruji.it




Forum solo su abbonamento

È necessario iscriversi per partecipare a questo forum. Indica qui sotto l’ID personale che ti è stato fornito. Se non sei registrato, devi prima iscriverti.

Collegamentoregistratipassword dimenticata?